Ultima modifica: 20 Febbraio 2020
Istituto Comprensivo G. Verga Pachino > News > Il “Verga” partecipa alla Gara Internazionale di Robotica First Lego League – Italia

Il “Verga” partecipa alla Gara Internazionale di Robotica First Lego League – Italia

Anche quest’anno l’Istituto “Verga” ha partecipato alla fase eliminatoria per il sud nella Gara Internazionale di Robotica First Lego League – Italia, svoltasi il 15 febbraio 2020 presso l’ISS “Ruiz” di Augusta.

Con emozione e determinazione i nostri alunni hanno affrontato egregiamente le 4 prove in cui è suddivisa la competizione: gara di robotica, progetto tecnico, progetto innovativo, core values, conquistando un’ambita 2^ posizione nella sezione “gara di robotica” (in 3 round).

Il progetto di Robotica, inserito tra le numerose  attività progettuali offerte dal nostro Istituto, ha lo scopo di avvicinare i nostri giovani alla ricerca sul campo e alla scienza sviluppando i principi che contraddistinguono la manifestazione: scoperta, innovazione, impatto, inclusione, lavoro di squadra, divertimento.

L’Istituto Verga è attrezzato di aula polivalente, con tavolo di robotica e tutti i componenti di robotica (tablet- PC portatili- LIM- robottino con accessori vari..), ambiente creativo in cui gli alunni hanno svolto il percorso progettuale pomeridiano, durato circa due mesi. La squadra “ROBOT-VERGA”, guidata dagli insegnanti prof.ssa  V. Caldera e prof. G. Carbè, è composta dai seguenti alunni di Scuola Secondaria di I grado: Aruta Vittorio (1 E), Basile Carlotta (2C), Carrubba Fabiana (1B),  Diamante Vincenzo (2A),  Dipietro Martina (2B), Lorefice Martina (2E), Lupo Lorenzo (1C), Romano Ginevra (1A), Tringali Emanuele (1D), Zara Pierpaolo (2D).

Il percorso di robotica ha avuto la finalità di  acquisire i valori fondamentali “Core Values” della First Lego League, favorendo la collaborazione di gruppo per  diventare un vero Team capace di raggiungere piccoli ma importanti traguardi attraverso la logica e con spirito di  fair play. I nostri alunni con impegno e tenacia hanno imparato a programmare il loro robot e a progettare la strategia di gara legata al tema della challenge.

Affrontando l’aspetto innovativo della gara, “proposte per costruire un mondo migliore e sostenibile nella tua città”, il team ha sviluppato un progetto di riqualificazione del parco urbano comunale che versa in stato di abbandono, questo ha loro consentito di ampliare le conoscenze sul nostro territorio e di appassionarsi alla scienza acquisendo nuove competenze in ambito sociale, scientifico ed ingegneristico. Temi fondamentali del progetto sono l’attenzione ad eliminare tutte le barriere architettoniche e l’indipendenza dal punto di vista energetico.Questa esperienza ha sicuramente permesso ai nostri alunni di vivere momenti ricchi di entusiasmo ed emozioni.

Il Dirigente scolastico Prof. G. Morana si è congratulato con gli alunni e le famiglie, per l’impegno e risultati conseguiti.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi